mercoledì 14 marzo 2012

DIY: perchè se ce la faccio io, puoi farcela anche tu!

Titolo accattivante, ne convengo, ma non per questo meno veritiero. Si, perchè io sono la dimostrazione in carne ed ossa che il DIY (Do It Yourself, per noi divoratori di maccheroni Fai Da Te) è davvero alla portata di tutti. Ho scelto quindi di aprire l'ennesima rubrica di questo blog, con la speranza di non abbandonarla nel giro di 5 giorni e 1/2 (la mezza giornata è di riflessione sul da farsi), presentandomi il mio primo in assoluto progetto DIY (applausi prego, le mie dita sono ancora tutte appiccicaticce di colla, apprezzate almeno lo sforzo!). Con pochi semplici step e le dita sporche di colla potrete realizzare degli inutili ma coloratissimi e comodissimi porta-dischetti di cotone!

Per il progetto vi serviranno i seguenti materiali:

- vasetto/contenitore in qualsiasi materiale (plastica, legno, vetro, cartone); nel mio caso ho riciclato un vecchio contenitore in legno di una candela di citronella, ho eliminato la cera rimasta all'interno, lavato e pulito ben bene.


- colla vinilica e pennello; è preferibile che il pennello non sia di buona qualità, visto che le setole tenderanno ad incollarsi e rovinarsi (a meno che non usiate l'acqua ragia poi per pulirlo, e anche su questo non posso darvi alcuna certezza).


- gomitoli di lana in diversi colori.


- forbici (a meno che non siate abituate a tranciare cavi con i denti, ma questa è un altra storia).




Ok, iniziamo (Mucciaccia e Art Attack mi fanno un baffo!)



Con il pennello, passate uno strato di colla vinilica sul vasetto; non distribuite la colla su una zona ampia altrimenti tenderà a seccarsi e sarà necessario un'altra passata, rendendo così il lavoro molto più disordinato. Lavorate per zone, dal basso verso l'alto.




Iniziate ad avvolgere il filo di lana sulla zona dove avete passato la colla, prestando attenzione a non lasciare alcuno spazio tra un filo e l'altro e senza sovrapporli. Proseguite verso l'alto fino ad un altezza stabilita.




Tagliate il filo e assicuratelo sul retro con una buona dose di colla. Iniziate ad avvolgere nello stesso punto con un filo di colore diverso e proseguite così per tutto il contenitore. Date libero sfogo alla vostra creatività, usate tutti i colori e i fili a vostra disposizione e mixateli a piacimento.
Alla fine, il risultato sarà più o meno questo:




Uno splendido porta-dischetti di cotone, pronti all'uso per le vostre sessioni di struccaggio! E visto che il wrapping è diventata quasi un ossessione per me, ecco qui un ulteriore evoluzione del progetto



porta-dischetti di cotone e porta-cotton fioc (ottenuto da un vasettino di plastica) : un delizioso set per abbellire il vostro triste e grigio bagno.


Facile, veloce, economico e all'insegna del riciclo...perchè di questi tempi signora mia, non si butta via niente!

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...